Aperitivi

Tanta buona musica e aperitivi in compagnia dei nostri ristoranti!


17 novembre - P3 JAZZ TRIO

Immergetevi nell’atmosfera tipica di un sofisticato jazz club di New York insieme al trio Roberto Pedroli (piano), Ezio Petrini (sax) e Benny Pizzuto (basso) che vi allieteranno con le loro ballads e le noti standard del repertorio jazzistico. 

Di seguito una breve intervista con i P3 per conoscere più da vicino il gruppo.

D: Come e quando nasce il trio?

R: Il trio nasce quest’anno dall’esigenza di creare una formazione che sviluppasse un sound più intimistico senza l’utilizzo della batteria, privilegiando sonorità più acustiche. Abbiamo collaborato anche in formazioni più “elettriche” quali i Soultonics e i Settima Alterata.

D: Perché il nome P3?

R: perché la lettera “P” è l’iniziale del cognome dei tre musicisti: Pedroli, Petrini e Pizzuto. E' stato molto facile …

D: Cosa deve aspettarsi il pubblico di Mondojuve?

R: di essere proiettato nelle atmosfere tipiche dei migliori locali jazz di New York quali il Birdland, il Blue Note o il Village Vanguard, sorseggiando un drink o un cocktail e cenando con la complice atmosfera dei più belli standards jazz.

 

GLI ALTRI LIVE IN PROGRAMMA


24 novembre- DJ SET EASY LISTENING

Mix di musica soul, m&b, jazz, anni ’60 e ’70 e easy listening

 

EVENTI PASSATI

10 novembre – YLAMAR

Un trio ben amalgamato di talenti: Ilaria Lorefice, cantautrice e chitarrista, Marco Forgione, beatboxer e Fabio Dondelli, tastierista. Fondono le loro idee in arrangiamenti di forte pathos e dalla sonorità indie originale e avvolgente.

Conosciamoli meglio:

1) Perché il nome Ylamar? Ha un significato particolare?

Nel febbraio del 2013, abbiamo deciso di iniziare a collaborare ad un progetto che unisse le nostre voci e il beatbox. Dopo la prima prova abbiamo salvato le registrazioni nella cartella che abbiamo nominato Ilamar, le iniziali dei nostri nomi (Fabio si è aggiunto più tardi al gruppo). Questa parola ci ha rievocato fin da subito l'espressione "e il mare" dallo spagnolo "Y la mar".  Così abbiamo adottato questo nome per il gruppo, anche perché rievoca la sonorità delle nostre canzoni. Non a caso il nostro primo Ep si chiama "Jumping in the water"!

2) A proposito, come nasce il vostro primo EP “Jumping in the water”?

Dopo i primi mesi di sperimentazione e l'ingresso di Fabio alle tastiere, nell'inverno del 2013, abbiamo inciso un primo demo (selezioni di brani musicali) che era necessario per presentare la nostra musica agli addetti ai lavori e iniziare a farci conoscere. Da quel momento in poi si sono aperte diverse porte: il primo concerto è stato in apertura di Francesco Sarcina al TAVArock, nel 2014, anno in cui abbiamo avuto un'intensa attività live.

3) Vi siete esibiti sia in Italia che all’estero (in Francia e Inghilterra). Come cambia in queste tre nazioni il pubblico?

Anche se si percepisce una grossa differenza fra il pubblico di queste nazioni, ciò che ci stupisce e che li accomuna tutti è la forte emozione che manifesta durante e dopo i nostri concerti.

4) Cosa vi siete portati a casa dall’incontro con Red Ronnie?  

Questo grande artista ci ha accolti con calore e professionalità sul palco del “Piper Club" di Roma, durante la sua mitica trasmissione “Roxy bar”. Da questa esperienza è nata poi l’esibizione sul palco di Casa Sanremo durante il Festival.

5) Tre aggettivi che descrivono la vostra musica

Catartica, Evocativa, Genuina. 

 

27 ottobre – DU UP LIVE
Venerdì 27 ottobre si esibiranno sul palco di MondoJuve i Du-Up con un repertorio molto ampio che va da Elvis a Battisti. Un mix musicale allegro e divertente arricchito da ukuleli, chitarre, voci, tamburelli, suonato da questo trio dinamico composto da Ilaria Allegri, Paolo Tondat e Gianluca "Cato" Senatore. In occasione della loro esibizione abbiamo fatto loro alcune domande per prepararci meglio al live.

Com’è nato il gruppo?
Il gruppo nasce per iniziativa della cantante Ilaria e del chitarrista Paolo, per rispondere al bisogno di avere un rapporto più intimo con le canzoni. L’assenza della batteria e degli strumenti mette a nudo i brani e lascia più libertà creativa pur essendo molto famosi.

Perché il nome Du-up?
Il nome è un gioco di parole, Du arriva da due (anche se ora siamo in tre!) e Up, che oltre alla traduzione letterale inglese ”Su” , “in alto” che richiama l’idea di allegria, sono le iniziali Un Plugged, un modo per definire “acustico”, cioè senza strumento elettrico.

Avete un rituale scaramantico prima di esibirvi?
Il solito....M***a!!

Prima volta di un live in un centro commerciale. Cosa vi incuriosisce di MondoJuve?
Considerato che il nome richiama una squadra con tantissimo seguito, contiamo di coinvolgere e intrattenere il pubblico proprio come solo una grande squadra sa fare.

Il vostro repertorio è molto ampio: da Battisti a Elvis. Cosa consigliate di indossare a chi vi ascolterà per scatenarsi su tutte le canzoni?
Essendo un repertorio così vario non c’è un abbigliamento che vada bene per tutte le canzoni, quindi consigliamo al pubblico di lasciarsi andare e divertirsi con la nostra musica!

 

3 novembre – Giancarlo Ellena DJ SET E SAX

Giancarlo Ellena è musicista professionista e insegnante di sassofono e clarinetto in ambito jazz e musica moderna. Per citare solo alcune delle sue molteplici collaborazioni: ha suonato come sassofonista nel film di Ficarra e Picone (Anche se non è amore non si vede, 2011); ha suonato per Expo 2015 Milano; sempre nel 2015 ha suonato al preconcerto di Ligabue a Campovolo, mentre nel 2016 a quello di Zucchero Fornaciari all’Arena di Verona. 

A Gennaio 2015 ha registrato il cd “A Night in Tunisia” in collaborazione con gli altri docenti della scuola di musica A.Toscanini di Verbania, presso la quale insegna. Il progetto del cd “A Night In Tunisia” è nato da un’esperienza personale in Tunisia, in cui ha avuto l’occasione di collaborare con gli artisti locali. Da quella speciale occasione sono nati 8 brani inediti. Il cd è stato riconosciuto dalla Rai poesia della musica.

Sul palco di Mondojuve si esibirà con i suoi brani migliori e con il suo sassofono cullerà il pubblico presente nel mondo magico e raffinato del jazz.

 

LE PROMOZIONI DEI NOSTRI RISTORANTI

...

Evento precedente Eleonora Olivieri

Evento successivo Virtour

Scopri tutti gli eventi